INDICE


  1. Cosa sono le shopper di carta
  2. Stili e formati delle shopper di carta
  3. 3 motivi per scegliere le shopper di carta

Cosa sono le shopper di carta


Il termine inglese shopper non indica altro che quella che in italiano viene comunemente definita “busta“, utilizzata sia dai negozi che dai supermercati per il trasporto dei prodotti acquistati.

La shopper può essere generalmente sia in carta che in plastica, ma in questo articolo ci soffermeremo ovviamente sul primo tipo, non solo per motivi aziendali, ma anche ecologici.

Da una semplice funzione pratica di consegna e trasporto, oggi la shopper è sempre più utilizzata come veicolo di marketing e branding: infatti, possiamo notare che il tipo di carta e di stampa utilizzati, ma anche le rifiniture, tendono assere sempre più trendy e pregiati.

La produzione delle shopper risale al 1844 ad opera di un macchinista tedesco, un certo Friedrich Gottlob Keller, inventore della famosa pasta di legno, che permetteva la produzione di carta a costi molto più bassi e competitivi. 

Ma sarà l’americano Walter H. Deubner a realizzare intorno agli anni ’20 la prima shopper bag vera e propria, ossia un semplice sacchetto di carta prefabbricato, dotato di due manici di corda, che egli dava ai suoi clienti per portare a casa la spesa.

Stili e formati delle shopper di carta


Lo stile della shopper dipenderà esclusivamente dal tuo brand e e dal pubblico di riferimento.

Il formato massimo che puoi richiedere da noi è di circa 25 x 30 cm, mentre il manico può essere personalizzato a tuo piacimento: non solo di carta, ma anche di nastro o di cordoncino. Su questo possiamo sbizzarrirci quanto vuoi!

3 motivi per scegliere le shopper di carta


Come ti ho già anticipato all’inizio, la shopper può essere sia in carta che in plastica, ma io voglio illustrarti almeno 3 motivi per cui dovresti preferire quella in carta:

  1. E’ biodegradabile
    A differenza della plastica, altamente inquinante e lenta a decomporsi, la carta si smaltisce molto più facilmente. Te ne parlo più dettagliatamente qui.
  2. E’ più elegante
    La shopper di plastica è decisamente molto più anonima e di massa, mentre quella di carta ha sicuramente un fascino maggiore, oltre ad essere molto più piacevole al tatto.
  3. E’ personalizzabile
    La shopper in plastica non si presta molto alla personalizzazione, con quella in carta invece puoi sicuramente creare un prodotto unico e completamente diverso dai tuoi competitor, per stile, forma e colore.

Ti sei convinto a stampare la shopper in carta perfetta per il tuo negozio?

Ti sei finalmente convinto a stampare le shopper in carta personalizzate con il tuo logo ed il tuo nome? Chiamaci e troveremo la soluzione migliore per le tue esigenze!

Articolo di Lia

Ricordo quando mi sporcavo le mani con gli inchiostri di papà! Oggi so quanto sono stata fortunata. amalia@litocinquegrana.it

Non perderti nulla!

beneficia di offerte esclusive
ricevi tanti regali
leggi articoli in anteprima

Iscrivimi alla Newsletter

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Le immagini ed i post di questo blog appartengono a www.litocinquegrana.it